Molto spesso si sente dire che uno sportivo oltre al talento ed alle doti fisiche deve avere “la testa”.
L’amore dello sport ha portato il Dottor Cresti a specializzarsi in questo campo e a collaborare con numerose associazioni sportive in una pluralità di sport.

Il benessere complessivo di un atleta e la capacità di migliorare la propria performance sono gli obiettivi primari della psicologia dello sport.
Allenare la mente richiede un affiancamento continuo e soprattutto la capacità di fornire soluzioni viabili per martellare convinzioni devianti che impediscono all’atleta di superare i propri limiti.

Come psicologo dello sport, il Dottor Cresti, ha avuto modo di gestire tantissime situazioni diverse in contesti variegati e che di fatto rappresentano le aree di intervento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *